:: Servizi iscritti

:: Siti utili

:: Snals Massa Carrara

Ottobre
17
Giovedì

:: Area riservata

:: Organizzazione

:: Notizie e Documenti

Snals Massa Carrara - Massa Via Porta Fabbrica, 3 tel/fax: 0585/41733 228266

ISCRIZIONI A.S. 2015/16 – MOBILITA’- RIAMMISSIONE IN SERVIZIO

Informazioni e documenti

 

20/02/2012
MILLEPROROGHE: NON PASSA EMENDAMENTO SU PENSIONAMENTI SCUOLA
Il Senato ha approvato l’emendamento 1.1000 interamente sostitutivo dell’articolo unico del disegno di legge di conversione del D.L. n. 216 (Milleproroghe), sul quale il Governo ha posto la questione di fiducia. Nel testo approvato purtroppo non è previsto il differimento al 31/8/2012 del termine per la maturazione dei requisiti per il pensionamento da parte del personale della scuola. I motivi ostativi addotti per l’approvazione dell’emendamento sulla scuola sono riconducibili, a giudizio del Presidente della V Commissione Azzolini, alla mancata previsione di copertura finanziaria. Lo SNALS-Confsal conferma il suo forte impegno per sensibilizzare le forze politiche affinché in un prossimo urgente provvedimento legislativo sia inserita la norma a favore del personale della scuola, stimato in circa 3500 unità, trovando la necessaria copertura finanziaria.

 

10/02/2012
DIMENSIONAMENTO RETE SCOLASTICA MASSA CARRARA 2012/2013
La Giunta Regionale, nella seduta del 30.01.2012 con la delibera n°.41, ha approvato i Piani Annuali di organizzazione della rete scolastica che contengono la programmazione dell’offerta formativa e il dimensionamento delle istituzioni scolastiche autonome per l’a.s. 2012/2013, approvati e trasmessi dall’Amministrazione Provinciale, relativi al I e II ciclo di istruzione e ai percorsi di istruzione e formazione professionale. Il Consiglio provinciale di Massa – Carrara, con delibera n°53 del 28.11.2011, aveva approvato il Piano provinciale dell’Offerta formativa scolastica e il dimensionamento della rete scolastica, trasmettendolo alla Giunta Regionale. Nel Piano di dimensionamento sono state approvate le proposte inoltrate dal Sindaco di Carrara e dal Sindaco di Massa. A Carrara sono state soppresse la Direzione didattica Carrara 1 e la Scuola media di 1° grado “Carducci – Tenerani”. Con la soppressione delle due scuole è stata costituita la nuova Istituzione scolastica: I.C. “Carrara e Paesi a monte” che aggrega le sezioni di scuola dell’infanzia, i plessi della scuola primaria e la scuola media “Carducci – Tenerani”. A Massa è stata soppressa la Direzione didattica Massa 3 e costituito l’Istituto Comprensivo Massa 3, che aggrega le scuole dell’infanzia, le scuole primarie dello stesso circolo, compresa la primaria di Villette B e la scuola dell’infanzia Villette A, ed inoltre la scuola media plesso “ex Paolo Ferrari” separato dalla Scuola media “Don Milani”. Inoltre sono state soppresse la Scuola media “Don Milani” e la Direzione didattica Massa 5 con la costituzione della nuova istituzione I.C. “Don Milani”. La rete scolastica provinciale viene ridotta da 35 a 33 istituzioni autonome. Inoltre la Giunta Regionale ha approvato le richieste delle Istituzioni scolastiche: IPIA “Pacinotti” di Bagnone: attivazione articolazione “enogastronomia e servizi di sala e di vendita”. IC “Gentili” Carrara : conferma istituzione di un centro provinciale per l’istruzione per gli adulti. IS “Fermi” Massa: attivazione opzione “Scienze Applicate” IS “Meucci”Massa: istruzione corso serale triennio elettronica e telecomunicazioni Per l’ IPIA Pacinotti di Bagnone sono state approvate le qualifiche triennali di: operatore della ristorazione-preparazione pasti, operatore del benessare, operatore agricolo, operatore meccanico, operatore della ristorazione-servizi sala e bar, operatore servizi di promozione e accoglienza, operatore elettrico. Per l’ IIS Barsanti di Massa approvate le qualifiche triennali di: operatore meccanico, operatore elettrico, operatore impianti termo-idraulici, operatori ai servizi di promozione e accoglienza-servizi del turismo, operatore amministrativo segretariale, operatore del benessere. Il Direttore Generale del MIUR con decreto n°.4 del 02 febbraio 2012 ha decretato che la rete scolastica della Toscana è innovata, per l’a.s. 2012/2013, con le variazioni riportate negli allegati della delibera della GR della Toscana n°41/12. Le variazioni saranno attuate compatibilmente con la dotazione organica complessiva del personale scolastico che sarà assegnata dal Miur secondo le priorità che saranno identificate di concerto con la regione Toscana.

 

10/02/2012
INTRODOTTO L’ORGANICO PLURIENNALE: STORICA VITTORIA DELLO SNALS
Soddisfazione è stata espressa dallo SNALS-CONFSAL, alla luce del testo del Decreto Legge approvato dal Consiglio dei Ministri. Il sindacato autonomo condivide la norma che prevede il superamento dell’attuale meccanismo di definizione degli organici del personale docente e ATA e all’adozione di un organico pluriennale, ma ne chiede l’applicazione in tempi brevi e certi. La richiesta era stata avanzata da tempo dallo SNALS-CONFSAL che l’ha sostenuta, inizialmente da solo, ritenendola prioritaria per la stabilità del personale e la continuità didattica degli allievi e, quindi, per determinare un salto di qualità progettuale e operativa di tutto il sistema scolastico. Preleva...